Sidigas Avellino: Logan ha detto sì, ma salterà le Final Eight

0
3

Dopo i vari tira e molla delle ultime settimane alla fine la Sidigas Avellino è riuscita a spuntarla per la guardia David Logan. Il cestista americano, ma naturalizzato polacco, si è liberato dal contratto che lo vincolava al Lietuvos Rytas dopo un estenuante braccio di ferro con tanto di hashtag #FreeLogan, promosso dal fratello dell’ex Sassari.

La doppia eliminazione in Eurocup e Coppa nazionale, la volontà stessa del giocatore, l’arrivo della guardia tiratrice Baron e l’avvento in panchina di Kurtinaitis sono stati elementi decisivi nella scelta della guardia di riabbracciare l’Italia. Anche se a far tremare la Scandone è stata anche la proposta della Dinamo, desiderosa di riportare a casa la propria ex stella.

Logan potrebbe esordire con la canotta della Sidigas dopo le Final Eight – visto che il termine ultimo per il tesseramento è scaduto – quindi lo vedremo in biancoverde non prima del mezzogiorno di fuoco del 26 febbraio in casa Brescia.