Sicurezza sul lavoro a scuola, seminario all’ISIS di Avellino

0
2

La sicurezza sul lavoro entra a scuola e sale in cattedra all’Isis “Francesco De Sanctis – Oscar D’Agostino” di Avellino. Domani (martedì 6 maggio), alle 9.30, presso l’istituto superiore del capoluogo irpino, gli studenti dell’Isis (quarte e quinte classi rispettivamente del vecchio ordinamento e del nuovo indirizzo costruzioni, ambiente e territorio del nuovo ordinamento scolastico) apprenderanno i rischi da evitare quando si è in contatto con un impianto elettrico. A tenere la lezione, l’ingegnere Sabino Della Sala, docente del Centro per la Formazione e la Sicurezza in Edilizia della provincia di Avellino. Sotto esame i fenomeni che producono situazioni di rischio ed i sistemi di prevenzione e protezione da adottare in relazione alla normativa nazionale che disciplina la sicurezza sui luoghi di lavoro. Agli allievi, tra le altre cose, saranno spiegati i pericoli di natura elettrica che assumono particolare rilevanza nei cantieri edili come gli effetti delle escursioni termiche e della luce diretta alle vibrazioni prodotte dai macchinari. L’incontro è il secondo di un ciclo seminariale frutto di una solida collaborazione tra l’Ente paritetico irpino e l’Istituto scolastico irpino. Previste, a corredo degli incontri, anche delle visite in cantiere dove gli alunni avranno modo di analizzare e testare con mano le condizioni di sicurezza. Martedì 13 maggio tappa, infatti, al cantiere della D’Agostino Angelo Costruzioni di Avellino dove è in corso la realizzazione di una torre polifunzionale per abitazioni ed uffici. “Siamo contenti e soddisfatti – dice Michele Di Giacomo, presidente del Cfs – di questo rapporto di collaborazione con l’Isis. In questo modo gli studenti avranno modo di affinare la loro preparazione scolastica, apprendendo anche sul campo ciò che studiano sui banchi di scuola”. “Abbiamo – conclude – individuato due argomenti di grande attualità sul tema della salute e sicurezza sul lavoro. Si tratta di come operare, adottando tutte le misure antinfortunistiche, quando si lavora in quota e allorquando si manovra un impianto elettrico. Fronti che, purtroppo, generano e sono causa di diversi incidenti”. “Si tratta – spiega Giovanni De Simone, docente di costruzioni presso la scuola irpina – di un’esperienza didattica estremamente importante per i ragazzi. Le lezioni fatte da esperti in sicurezza sul lavoro, che portano in aula testimonianze pratiche focalizzate anche su come applicare la normativa di settore, restituiscono senza dubbio agli allievi un ulteriore e prezioso bagaglio formativo”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here