Sfratti, commissioni comunali “Trasparenza” e Politiche abitative pronte a riunirsi su richiesta di Preziosi

Sfratti, commissioni comunali “Trasparenza” e Politiche abitative pronte a riunirsi su richiesta di Preziosi

30 Ottobre 2019

Sfratti, commissioni comunali “Trasparenza” e Politiche abitative pronte a riunirsi su richiesta di Preziosi. Il capogruppo de “La svolta” ha chiesto la convocazione congiunta delle commissioni consiliari preposte, la seconda e la settima. La richiesta è stata inviata nel pomeriggio e l’incontro dovrebbe tenersi il prossimo 7 novembre a Palazzo di Città. Si partirà dall’affrontare il regolamento regionale pubblicato sul Burc lo scorso 28 ottobre in cui è presente la nuova disciplina per l’assegnazione, la gestione e la determinazione dei canoni locativi degli alloggi popolari. Inoltre Preziosi ricorda come l’articolo 33 del regolamento preveda la possibilità di regolarizzare, nei sei mesi successivi all’entrata in vigore dello stesso, l’occupazione impropria dell’immobile.

Oltre a questo, Preziosi chiede di conoscere le modalità e i criteri seguiti dall’amministrazione per l’individuazione degli alloggi occupati senza titolo e da sgomberare o già sgomberati, nonché lo stato d’uso degli appartamenti liberati. Alla riunione congiunta delle due commissioni dovranno partecipare, oltre al dirigente al patrimonio, Michele Arvonio, e all’assessore alle Politiche abitative, Marianna Mazza, anche le organizzazioni sindacali di categoria.