Servizi cimiteriali Avellino: il comunicato sulle disfunzioni delle bollette dopo il nostro servizio

0
2122

Dopo il nostro servizio sulle bollette doppie delle lampade votive al cimitero, recapitate agli avellinesi, è arrivato il comunicato dei Servizi Cimiteriali che spiegano i motivi dei disservizi.

La soc. Servizi Cimiteriali Avellino scrl, in relazione alle notizie recentemente diffuse dalla stampa locale e inerenti alla gestione dell’impianto di illuminazione votiva della struttura cimiteriale di Avellino, comunica quanto segue.
La soc. Servizi Cimiteriali Avellino scrl, quale società progetto costituita ai sensi dell’art. 37 quinques della legge n. 109 del 1994, è titolare, in forza di convenzione stipulata col Comune di Avellino, della concessione per l’ampliamento e la gestione del Cimitero comunale di Avellino.
Essa è, pertanto, responsabile esclusiva, nei confronti dell’utenza, della gestione dell’impianto di illuminazione votiva.
A causa di problemi organizzativi interni alla società, si sono verificate, recentemente, disfunzioni nella bollettazione emessa e inviata all’utenza; disfunzioni di cui la soc. Servizi Cimiteriali Avellino scrl si scusa segnalando che continuerà a profondere, come ha fin qui fatto tramite i propri soci consorziati, ogni sforzo per migliorare sempre di più i servizi offerti. Allo stesso tempo, assicura che nessun aumento o duplicazione di oneri verrà praticato, né saranno effettuate indebite sospensioni del servizio.
Gli utenti che non abbiano già provveduto, sono pregati di pagare i corrispettivi del servizio utilizzando bollette emesse unicamente dalla soc. Servizi Cimiteriali Avellino scrl.