Serino – Marocchino condannato a 7 mesi per vendita di refurtiva

0
41

Serino – Era stato tratto in arresto nel ’90 per vendita di materiale audio risultato essere provento di furti. Il giovane cittadino di nazionalità marocchina, a distanza di 15 anni oggi è stato nuovamente ammanettato e tradotto nella Casa Circondariale di Bellizzi Irpino. La traduzione è avvenuta a seguito della notifica del provvedimento di esecuzione pena emesso dalla Procura ed eseguito dai Carabinieri della Stazione di Serino. Il giovane è stato condannato a sette mesi di reclusione. (e.b.)

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here