Serie B – Mercato, il Crotone cala l’asso dopo il tris all’Avellino: firma Palladino

Serie B – Mercato, il Crotone cala l’asso dopo il tris all’Avellino: firma Palladino

10 Novembre 2015

Colpo di mercato a sorpresa del Crotone vicecapolista del torneo cadetto che in serata si è assicurato le prestazioni di Raffaele Palladino. Svincolato dopo le vicende che hanno visto coinvolto il Parma, l’attaccante partenopeo ha firmato un contratto di un anno con opzione per il secondo.

Palladino ritrova così Ivan Juric suo compagno di squadra per due stagioni, dal 2008 al 2010, tra le fila del Genoa. L’ex calciatore della Juventus può ricoprire tutti i ruoli del tridente rossoblu, potendo giocare sia da punta centrale sia sugli esterni grazie alla sua tecnica che lo rende temibile e imprevedibile nell’uno contro uno.

Palladino sarà presentato domani pomeriggio, ma la febbre è già alta a Crotone dove ieri sera gli squali hanno conquistato la seconda piazza utile per la promozione diretta grazie ai tre punti conquistati contro l’Avellino. Il colpo Palladino sarà seguito da un’altra operazione a gennaio che rinforzerà ulteriormente il parco punte.

Il Crotone cerca una prima punta di ruolo in grado di alternarsi con Budimir ed avrebbe individuato in Samuele Longo il profilo ideale. L’ex Cagliari di proprietà dell’Inter è ora in forza al Frosinone dove trova poco spazio e a gennaio, il club calabrese potrebbe richiederlo in prestito.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.