Sentenza Pratola Serra, Tonino Aufiero conferma: “Sarò candidato sindaco”

0
2185

Pratola Serra, si riporta la nota di Tonino Aufiero.

In data odierna è stata pubblicata la sentenza del CdS che ha respinto il ricorso contro lo scioglimento del consiglio comunale di Pratola Serra. Avverso tale sentenza sarà proposto ricorso per revocazione della stessa e, se necessario, ricorso per Cassazione.

Tale sentenza non inficia assolutamente la mia candidatura alla carica di Sindaco alle elezioni comunali del 27 novembre: ci SARÒ con tutto il gruppo di TERRA NUOVA!
Sono e siamo certi della nostra totale estraneità ad ogni forma di coinvolgimento addebitatoci.

A tal fine invito tutti i candidati, prima di sottoscrivere l’accettazione della propria candidatura, a fare una verifica del proprio CASELLARIO GIUDIZIALE dal quale si evince la presenza di eventuali condanne definitive ostative alla candidatura stessa.

Solo attraverso il predetto casellario giudiziale, rilasciato dalla PROCURA PENALE, si misura la trasparenza, l’integrità morale, l’onorabilità di una persona e, ancor di più, di chi si propone per amministrare la nostra amata Pratola Serra.

Pertanto, se il citato CASELLARIO GIUDIZIALE risulta “NULLO” solo allora una persona può essere “degna” di partecipare alla competizione elettorale, almeno sotto il profilo della moralità!

Pubblico il mio casellario giudiziale invitando tutti i potenziali candidati a fare altrettanto per portare a conoscenza tutti i cittadini della propria indubbia moralità.
Buona campagna elettorale a tutti.