Selvaggia Lucarelli critica Santiago e litiga con la nonna

19 Agosto 2013

Selvaggia Lucarelli non è di certo una che si risparmia nelle critiche e nelle battute al vetriolo e stavolta è riuscita a far infuriare persino Maria Rosaria Scassillo, la mamma di Stefano De Martino. Causa scatenante di quella che è poi diventata una diatriba su Facebook è stato un post di Selvaggia, che ha parlato in questi termini del piccolo Santiago: “Se po’ dì che si sono visti bambini più belli e che con una madre così, a Santiago je poteva andà meglio, o per punizione non riuscirò più a prendere sonno perché le gemelline di Shining mi fisseranno ai piedi del letto fino al 2018? No perchè noi gli vogliamo bene uguale a Santiago, eh”. Un commento che non è per niente piaciuto alla nonna di Santiago, che ha subito replicato: “Per mia abitudine non commento mai nulla, lo faccio per evitare di scatenare polemiche, ma stavolta no, non mi va giù!”. “Fin quando si toccano Stefano e Belen – continua la madre di Stefano – diciamo che, come dicono i soliti stupidi, fa parte del gioco, del rovescio della medaglia dell’essere famosi. Ma quando si parla di un bambino le bocche dovrebbero tacere. Non perché Santiago oggettivamente è un bambino bellissimo, ma perché dare dei giudizi su un’anima innocente è cattiveria, perfidia. Ricordiamo ogni tanto alla signora Lucarelli che se non ci fossero persone come Stefano e Belen lei non avrebbe motivo di esistere e dovrebbe a quel punto imparare un vero mestiere per poter continuare a vivere. Perché a dire il vero non solo loro ma anche tante altre persone non sanno ‘sta Lucarelli che mestiere fa!”. Inutile dire che Selvaggia ha prontamente risposto, sostenendo che quelli del ‘clan Rodriguez “girano in gruppo, si muovono in gruppo, fanno muro. Parli di uno di loro e scende in campo la famiglia a difendere, offendere, dire cose a caso”. “Mi limito a dire alla signora – afferma la Lucarelli – che non sono io che senza Belen non esisterei. Io scrivo di mille altre cose. E’ Belen che senza chi ne scrive e ne parla non esisterebbe, signora. E siccome Belen lo sa e (legittimamente) vive di questo, posta le sue foto con Santiago un giorno sì e l’altro pure. (come lei nel suo profilo, signora) C’è una sostanziale differenza”. La giornalista chiude poi il ‘litigio’ pubblicando una foto di Belen, Stefano e Santiago in cui il bambino appare con la testa di Brad Pitt. “Va bene, chiudiamo questa antipatica querelle. – scrive Selvaggia – Ho sbagliato io. Il figlio di Belen è bellissimo. Il caso è chiuso”.funweek.it


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.