Scuola, parla il viceministro Ascani

Scuola, parla il viceministro Ascani

18 Settembre 2020

Tappa irpina per la viceministro all’Istruzione Anna Ascani, per la precisione a Lauro, a supporto dei candidati del Pd e di De Luca. Ad accoglierla, oltre a D’Amelio, Petracca, Ciarcia e Meninno, anche la dirigente Dem Roberta Santaniello, il commissario del Pd irpino Aldo Cennamo e Franco Iovino.

“Il fatto che la scuola – ha detto – sia diventata un terreno di campagna elettorale è davvero gravissimo e credo che non porterà un voto a chi ha ritenuto di voler fare una campagna elettorale di questo tipo, ma accentuerà una conflittualità che non solo non è necessaria in questo momento ma rischia di compromettere un mondo che ha grande necessità di essere pacificato che ha bisogno di vedere tutti coinvolti rispetto a criticità che vengono da lontano e rispetto a cui ciascuno porta un pezzo di responsabilità, ma chi oggi pensa di darci delle lezioni forse le più grandi, perché ha disinvestito sull’istruzione, in maniera strategica e volontaria, con un piano preciso in mente”.