Scuola, la Ministra Azzolina a Rainews24: “Maturità in presenza, la data è il 17 giugno”

0
4

Maturità in presenza il 17 giugno, commissione con tutti membri interni e solo il presidente esterno e argomento d’esame concordato con gli insegnanti delle materie di indirizzo. Questi in breve gli aspetti salienti illustrati dalla ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, intervistata a Newsroom su Rainews 24.

“L’ordinanza sugli esami di Stato sarà pronta a breve, in cui saranno introdotti anche ulteriori dettagli. La data degli esami di maturità sarà il 17 giugno. Gli esami di Stato si faranno in presenza. Il percorso scolastico degli studenti  sarà considerato di più rispetto agli anni scorsi, in virtù dell’epidemia che ha coinvolto le loro vite. Se prima il percorso scolastico portava al massimo 40 crediti, quest’anno ne potrà portare fino a 60, valorizzando al meglio il percorso svolto”.

“La commissione sarà formata solo da membri interni, tranne il presidente che sarà esterno e il colloquio sarà su un argomento pre concordato con i professori sulle materie di indirizzo – ha aggiunto – Ovviamente gli esami si terranno nella massima sicurezza con il distanziamento e tutte le prescrizioni che il comitato tecnico-scientifico ci ha dato – ha sottolineato -. Si tratta di un primo segnale di normalità prima di settembre”.