Scuola, al “Virgilio” la Notte Bianca dei Licei Economico Sociali

0
476

La scuola irpina, pur tra le tante difficoltà e le limitazioni legate alla contingenza pandemica, non smette di offrire opportunità formative e momenti che vanno oltre la didattica quotidiana. E lo fa partecipando anche ad iniziative importanti come la kermesse nazionale “La Notte Bianca dei Licei Economico Sociali”, in programma venerdì prossimo 19 novembre. Interamente in remoto, vista l’impossibilità di attuare modalità alternative, ancora a rischio.  All’evento che attraverso la piattaforma Go to meeting collegherà duecento scuole, ha aderito anche quest’anno il Liceo Statale “Publio Virgilio Marone” di Avellino, con il suo indirizzo specifico costituito dal Liceo Economico-sociale, parte integrante della Rete LES Campania.

La rilevante manifestazione, che mette insieme senso civico e possibilità di crescita per l’intera provincia, è incentrata sulle buone pratiche di cittadinanza attiva intese come un’opportunità economica per lo sviluppo del territorio.

Intenso e articolato il programma della serata fitta di incontri ed approfondimenti virtuali allestito dai docenti e dagli studenti del LES di Avellino. Dopo i saluti istituzionali del sindaco Gianluca Festa, del provveditore Rosa Grano e dell’assessore alla Provincia, Girolamo Giaquinto che apriranno i lavori, alle ore 17.30 ci sarà un momento di grande impatto formativo alla presenza degli esperti della Polizia postale che spiegheranno l’uso consapevole della rete, occupandosi in particolare di cyberbullismo. Alle 18.30 spazio invece alle startup innovative operanti nel territorio irpino, fra tradizione e innovazione. E di seguito il laboratorio della classe III F proporrà ulteriori approfondimenti sul tema, con interventi e interviste a Massimiliano Imbimbo, ceo di Hearth Srl, a Gianluca Nicastro del percorso Restartapp 2021 – Fondazione Garrone e Fondazione Carisap, e a Nadia Savino dell’Azienda agricola Bio Lu. Intorno alle ore 20, si passerà poi ad affrontare le tematiche del processo di integrazione europea, incontrando la Gioventù federalista europea di Avellino. “Dal Manifesto di Ventotene ad oggi – storia e prospettive future”, l’argomento su cui relazioneranno Stefano Vetrano e Alfonso Maria Gallo. Prima della presentazione dei manufatti realizzati dagli studenti della II F sulle “5 R”: rifiuti, riciclo, riutilizzo, risparmio, recupero.

La “Notte del LES” sarà dunque soprattutto la “notte” degli alunni e alunne frequentanti il Liceo “Virgilio”, impegnati nell’analisi dei risultati del sondaggio sulle buone pratiche di cittadinanza attiva e sul corretto stile di vita, svolto dalla II G, e nella presentazione di un cortometraggio realizzato dagli alunni della V G sulle buone pratiche nell’ambiente che ci circonda. Viste le limitazioni ancora in atto per il perdurare dell’emergenza sanitaria legata al Covid-19 e del pericolo di una nuova ondata di contagi, l’appuntamento con la “Notte bianca dei Licei Economico Sociali” non sarà in presenza ma con collegamenti in remoto. Si potrà partecipare all’evento andando all’indirizzo https://www.gotomeet.me/conferenzeprime/notte-bianca-del-les-publio-virgilio-marone. Codice di accesso: 967-697-573. Previsto anche un link sulla pagina Facebook dell’Istituto.