Scioglimento consiglio comunale Montemiletto, parla il gruppo “Liberamente”

0
978

Scioglimento consiglio comunale Montemiletto, parla il gruppo “Liberamente”. Di seguito la nota di “Liberamente Con Frongillo Versione 2.0”, ovvero di Agostino Frongillo, Ermando Zoina, Giuseppina Meola e Simona Ciampi.

“La scelta di noi componenti del Gruppo Liberamente di rassegnare le dimissioni dalla carica di Consiglieri Comunali risponde a un profondo principio di democrazia e senso di responsabilità. È stata chiusa un’esperienza amministrativa nella quale in chi era stato eletto per guidare Montemiletto è mancata la capacità di governare i processi e programmare il futuro del nostro paese”.

“Da gruppo di opposizione abbiamo adempiuto con dignità e rispetto al nostro compito, avanzando proposte, sollecitando la costruzione di progetti. Abbiamo tutelato il bene comune e i diritti dei cittadini con interrogazioni e mediante verifica e controllo degli atti. Siamo stati opposizione e non stampella dei bisogni del momento. Abbiamo subito la chiusura completa di chi lamenta ora la mancata collaborazione, stravolgendo, come al solito, la verità”.

“Non potevamo assistere passivamente all’agonia di un Consiglio Comunale senza guida e senza la volontà della maggioranza di fare e costruire. Ci teniamo a rassicurare tutti che l’arrivo del Commissario prefettizio non determinerà alcun aumento dei tributi. Sarà una figura tecnica che gestirà la macchina amministrativa, conducendo Montemiletto verso le elezioni dei prossimi mesi. Montemiletto merita rispetto e impegno e noi, con senso di responsabilità all’interno delle Istituzioni democratiche, abbiamo ridato respiro al nostro paese”.