Scampitella: accusato di omicidio stradale l’uomo che ha investito e ucciso un operaio

Scampitella: accusato di omicidio stradale l’uomo che ha investito e ucciso un operaio

20 Luglio 2020

Arresto dai carabinieri di Trevico l’automobilista che oggi, a Scampitella, ha investito e ucciso un 50enne di Ercolano che stava lavorando in un cantiere.

L’uomo, dopo l’impatto, si è dato alla fuga abbandonando il Suv. Ritrovato poco dopo dai carabinieri dell’aliquota radiomobile di Ariano Irpino presso la sua abitazione a Scampitella.

Portato in caserma e sottoposto ai riti di accertamento, è stato arrestato su disposizione della procura della repubblica di Benevento con l’accusa del reato di omicidio stradale.