Savignano – Continua la pacifica protesta contro Pustarza

0
2

Savignano – Si terrà questa sera alle 18 nel Castello Guevara di Savignano Irpino la pubblica assemblea indetta dal sindaco, Oreste Ciasullo. Una occasione per fare il punto della situazione sulla scelta di località Pustarza e sulle ultime novità, anche alla luce dell’incontro con il commissario De Gennaro. E la situazione nella Valle del Cervaro continua ad essere febbricitante. Ieri il consiglio comunale di Montaguto ha approvato l’ennesimo documento di condanna ai gravi fatti di Pustarza e Grottaminarda così come già avevano fatto i comuni di Panni, Ariano, Greci e Monteleone di Puglia.
Intanto la pacifica protesta continua anche sulla statale 90 dove campeggiano striscioni e in segno di protesta nei confronti di tutte le forze politiche della Valle del Cervaro. Sugli striscioni e nei volantini viene evidenziato l’invito alle forze politiche del territorio di qualsiasi ideologia “a sospendere ogni iniziativa valida ai fini della propaganda elettorale, comizi, affissioni di manifesti perché – si legge nei comunicati – come cittadini non ci sentiamo tutelati da nessuno schieramento politico sia a livello provinciale che regionale e nazionale”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here