VIDEO / Il “Manganelli” dica grazie anche a Sportdays: “I nostri lavori a costo zero per il Comune”

7 Luglio 2020

Alfredo Picariello (ha collaborato Donatella Buglione) – “Il Parco Manganelli è un impianto strategico per la città e per tutta la provincia. Se il progetto è quello di farlo diventare un punto di riferimento in tutta la Campania, bisogna investire su di esso”.

Giuseppe Saviano, delegato provinciale del Coni, l’anno scorso ha tenuto, presso la struttura di Santo Spirito, forse l’ultima manifestazione pubblica prima che chiudesse: la 18^ edizione dell’evento “Sport Days”. Quindi, sa perfettamente di cosa si parla, quando si affronta l’argomento.

“Bisognerebbe – dice – investire non solo sull’impiantistica. L’obiettivo deve essere anche quello di renderlo percorribile in bicicletta in un contesto di pista ciclabile che parta da Monteforte per arrivare ad Atriplda. Ma credo sia possibile anche riprendere il discorso di portare in questa struttura attività di pesca sportiva, canottaggio e canoa”.

Per la 18^ edizione di Spordays, Saviano l’anno scorso realizzò lavori importanti, che sono serviti anche per la riapertura di oggi del “Manganelli”. “Ad esempio – dice – abbiamo potenziato oltre 500 metri di staccionata”.