Sanitari del 118 aggrediti sul raccordo Avellino-Salerno

0
2642

Dopo l’ennesima aggressione ai danni di operatori del 118 dell’ASL di Avellino avvenuta questa notte sul raccordo autostradale Av-Sa, l’Azienda Sanitaria Locale di Avellino esprime ferma condanna verso ogni forma di violenza e piena solidarietà al personale coinvolto, impegnato in un intervento di soccorso, che ha dovuto fare ricorso alle cure mediche.

Si tratta di un comportamento assolutamente da condannare che colpisce gli operatori e medici quotidianamente impegnati a tutela della salute e al servizio della collettività.