Sanità in Campania, in arrivo 180 milioni di euro

1
3
ospedale-sanità-meningite
ospedale - sanità

In arrivo 180 milioni di euro circa per le Asl e gli ospedali della Campania.

Palazzo Santa Lucia ha infatti licenziato l’atto di programmazione che ora sarà inviato a Roma per ottenere il definitivo ok e arrivare così all’accordo di programma. I soldi (qualora il piano venisse approvato) verranno resi disponibili un po’ alla volta e sempre su progetti concreti, visto che serviranno ad Asl e aziende ospedaliere per realizzare interventi di ristrutturazione e migliorie per rendere fare in modo che le strutture e le tecnologie siano al passo con i tempi.

LA RIPARTIZIONE – A fare la parte del leone sarà la città di Napoli con oltre 101 milioni di euro. Seguono Salerno con 36 milioni, poi Caserta con quasi 18 milioni, Avellino con circa 14 milioni di euro e Benevento con circa 10 milioni.

Si tratta in vero di somme importanti, che potrebbero dare ossigeno a molte strutture della sanità campana.

Occorrerà vedere cosa risponderà il Ministero della Salute, anche se nel passato non si sono mai verificate grandi bocciature dell’atto di programmazione. Poi sarà in capo ai manager della sanità campana riuscire a spendere presto e bene i fondi provenienti dal fondo.

1 COMMENT

Comments are closed.