San Martino V.C. – 23enne aggredito all’uscita di una discoteca

0
5

San Martino Valle Caudina – Ancora un episodio di movida violenta nella Valle Caudina. Nella notte tra sabato e domenica un 23enne di San Martino è stato aggredito da due giovani a volto scoperto mentre era in procinto di far ritorno a casa dopo una serata trascorsa in discoteca. I due, dopo averlo raggiunto davanti alla sua abitazione, lo hanno picchiato e percosso in maniera violenta, al punto tale da fargli addirittura perdere i sensi. E’ stato proprio il 23enne, dopo essersi ripreso, a lanciare l’allarme. Sul posto si sono portati i Carabinieri della locale stazione ed il personale del 118. I sanitari, dopo un primo controllo, hanno trasportato il giovane presso l’Ospedale Moscati di Avellino dove i medici lo hanno giudicato guaribile in trenta giorni. Ancora poco chiari i motivi che avrebbero condotto all’aggressione. Inizialmente si pensava ad un tentativo di rapina ma l’ipotesi attualmente più accreditata è quella di una ‘punizione’. Sembra infatti che nel corso della serata in discoteca il giovane abbia dedicato qualche attenzione di troppo ad una ragazza e suscitato in questo modo l’ira di chi lo ha aggredito. Intanto i Carabinieri hanno dato inizio ad indagini serrate per risalire alle effettive motivazioni che hanno condotto all’aggressione e per identificarne i responsabili.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here