San Martino, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale: 35enne in manette

0
793

San Martino, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale: 35enne in manette. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della sezione radiomobile della Compagnia di Avellino: era già sottoposto agli arresti domiciliari.

L’ordinanza scaturisce da un provvedimento di determinazione di pene concorrenti per i reati di resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale, lesioni personali aggravate nonché porto e detenzione abusiva di armi da fuoco, commessi alcuni anni fa nella Valle Caudina. Dopo le formalità di rito il 35enne è stato tradotto alla casa circondariale di Avellino.