“Salviamo la Chiesa di San Nicola dei Greci”: flashmob di Legambiente

0
699

Sabato prossimo, 29 ottobre, alle 11, davanti la Chiesa alle spalle del teatro Gesualdo, il circolo Legambiente Avellino organizzerà un flashmob per chiedere alle istituzioni di salvare la Chiesa di San Nicola dei Greci, monumento bizantino oggi in mano ai privati, pronti a cederlo al demanio.

“Si tratta del monumento più antico della città. È vergognoso che sia in quelle condizioni!”, dichiara il circolo cittadino sui social.

In una scorsa nota poi, il Ministero della Cultura si era anche detto pronto a finanziare questo bene a patto che le amministrazioni pubbliche si interessassero al bene e lo acquisissero. Al momento però non sembra esserci stato alcun interessamento.

“Ora c’è bisogno che le istituzioni si attivino”, conclude Legambiente Avellino che rinnova l’invito a tutti i cittadini a scendere in piazza davanti la Chiesa di San Nicola dei Greci, sabato 29 ottobre alle 11 a Rampa Tofara (alle spalle del Teatro Gesualdo).