SALA STAMPA / Bisoli esalta il Perugia: “Nella ripresa abbiamo annientato l’Avellino”

SALA STAMPA / Bisoli esalta il Perugia: “Nella ripresa abbiamo annientato l’Avellino”

28 Novembre 2015

Pierpaolo Bisoli non nasconde tutta la sua soddisfazione per il successo in rimonta maturato ai danni dell’Avellino. “Una vittoria frutto di un grande secondo tempo” ha affermato in sala stampa il tecnico degli umbri.

“Abbiamo giocato con aggressività sui portatori di palla e velocità negli spazi – ha aggiunto Bisoli – l’Avellino è andato completamente in difficoltà. Siamo stati bravi a cambiare il fronte con lanci da terzino a terzino. La squadra ha fatto ciò che avevamo preparato insieme durante la settimana, ma soltanto nella ripresa. Nel primo tempo siamo andati sotto per un eurogol di Gavazzi. Altre cose da parte dell’Avellino non ne ho viste. Anzi siamo stati noi ad avere occasioni”.

Una condizione fisica invidiabile da parte del suo Perugia: “In Serie B è determinante questo aspetto – ha sottolineato Bisoli – un solo tempo però non basta anche se disputato con qualità, palla a terra come piace a me. Ciò che chiedo sempre ai miei uomini è un calcio ragionato e in questo i miei ragazzi mi sono piaciuti. Non hanno mai alzato il pallone. Ora però pensiamo già al Modena”.

Il Perugia ha svoltato ma Bisoli fa il pompiere: “Siamo nei play-off? Non mi interessa e non sono ipocrita, non guardo la classifica. In questo campionato occorre equilibrio”. E dulcis in fundo una precisazione: “L’Avellino non mi ha mai chiamato per allenare, non ho rifiutato alcuna proposta”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.