S. Mango – Furto legname: 7 mesi di carcere per un pregiudicato

0
3

San Mango – I Carabinieri della Stazioni di Chiusano San Domenico e Paternopoli – della Compagnia di Montella – hanno tratto in arresto su ordine di carcerazione emesso dal Tribunale della Procura della Repubblica di Avellino, un pregiudicato del luogo, responsabile di furto di legname.
Il pregiudicato, S. F. – nei confronti del quale è stata emessa l’ordinanza di custodia cautelare in carcere – è stato condannato perché autore di un furto nel comune di San Mango sul Calore.
In quella circostanza, infatti, erano stati gli stessi Carabinieri di Montella, nell’ambito di particolari servizi finalizzati a contrastare il fenomeno del furto di legname nelle vaste aree boschive dell’Alta Irpinia, a sorprendere il ladro in flagranza di reato, mentre era intento a tagliare alberi di alto fusto ed asportare il legname dall’area demaniale.
A conclusione delle vicende processuali e a seguito anche dei precedenti specifici per analoghi reati, la Procura della Repubblica di Avellino lo ha condannato ad oltre 7 mesi di carcere. I Carabinieri hanno prelevato il pregiudicato nella sua abitazione e lo hanno tradotto presso il carcere di Bellizzi Irpino, dove ora si trova a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here