S. Angelo L. – Acerra nuovo Commendatore della Repubblica

0
11

Il personale dell’ U.O.S.M., del Presidio Ospedaliero “G.Criscuoli” di Sant’Angelo dei Lombardi, ha voluto festeggiare il Dott. Antonio Acerra per la recente nomina di Commendatore della Repubblica Italiana. Infatti, con provvedimento del Presidente della Repubblica, On.le Giorgio Napolitano, il Dott. Acerra è stato insignito del titolo di Commendatore al merito della Repubblica Italiana, in Avellino, nel salone dei ricevimenti della Prefettura e alla presenza del Sottosegretario del Governo, è stata solennemente consegnata l’ambita pergamena, contenente le motivazioni e l’importante nuovo titolo. Presso l’Ospedale Criscuoli, ove è allocata la sede dell’U.O.S.M. delle zone interne dell’Irpinia, alla presenza del Dott. Angelo Frieri, Direttore Sanitario dell’Ospedale, e di una nutrita rappresentanza del personale e di collaboratori: Dott. Berniero Ragone, Vito Antoniello, Antonio Nivone, Antonella Corazzini, Rosanna Nicoletta, Maddalena Nuzzo, Atina Delli Gatti, Carmina Poto ed altri ancora, è stato solennizzato l’avvenimento, con la consegna di una targa speciale al neocommendatore Dott. Antonio Acerra: . Il Dott. Acerra, commosso per il particolare affetto, ha ribadito che il titolo conferito è anche un premio ed un riconoscimento a tutti i collaboratori, alla sua squadra, al suo team, oggi U.O.S.M., in passato DSM AV1, che ha saputo concretizzare progetti di recupero, di assistenza ed attenzione al mondo della sofferenza e del disagio mentale a cui è necessario guardare sempre con maggiore professionalità e sensibilità. Il Dott. Acerra, padre dell’organizzazione della Salute Mentale in Alta Irpinia prima, dell’ASL AV1 poi, ha praticamente strutturato ed organizzato per un decennio il DSM di questo territorio, portandolo all’avanguardia a livello nazionale, per capacità, modernità progettuale, sperimentazione e per risultati. Egli è Professore Universitario, Responsabile della sede campana della Scuola Romana di Psicoterapia, promotore di qualificate iniziative scientifiche, culturali e professionali, in materia di psichiatria e psicoterapia, consulente del Ministero della Sanità e consulente referente del Telefono Azzurro. Tanti ed innumerevoli sono i titoli, le attività e le iniziative messe in campo, nel tempo, dal Dott. Acerra nel settore della salute mentale, della psichiatria ed, in modo particolare, della psicoterapia. La comunità ospedaliera, attraverso il Direttore Sanitario, i suoi collaboratori, affiancata dal funzionario Lucido, ha espresso compiacimento e orgoglio al Dott. Acerra, e l’auspicio che possa essere potenziata la qualificata presenza sul territorio, nel settore dell’assistenza al disagio della mente umana che oggi, ancor più che in passato, risulta importante a causa di stress, sollecitazioni consumistiche, disordini alimentari e disagio giovanile e sociale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here