Ruoli arbitrali, promozione per alcuni irpini. Soddisfatto Zaccaria

0
9

Sono stati ufficializzati, a Roma, dal presidente Marcello Nicchi, i nuovi ruoli arbitrali per la stagione 2013/2014. Grandi soddisfazioni per la sezione di Avellino, guidata per il primo anno dal presidente Saverio Zaccaria. Promosso alla CAN PRO l’assistente arbitrale Pierluigi della Vecchia, originario di Nusco, ingegnere, che dopo due anni di permanenza in serie D comincerà a calcare dal prossimo agosto i campi della Lega Pro. Ottimi risultati anche a livello regionale, con l’approdo a livello nazionale di due arbitri, che nel corso dell’anno hanno diretto in modo egregio nel campionato di eccellenza regionale: Domenico de Girolamo, studente di biologia, e Fabio Mattia Festa, studente di giurisprudenza, entrambi avellinesi, saranno a disposizione dal prossimo Agosto della CAI e dirigeranno gare di campionato interregionale . In regione, promossi in eccellenza gli arbitri Angelo Freda e Domenico Picone, e l’assistente arbitrale Carmine Picariello, che dopo una stagione ad alti livelli in promozione raggiungono questo importante traguardo. Dalla prima categoria alla promozione transitano gli arbitri Luigi Junior Palmieri e Marco Tizzani. Il buon lavoro è stato fatto anche a livello provinciale, con un corso arbitri che ha portato cinquanta nuovi associati, che hanno già diretto delle gare in prima, seconda e terza categoria, e con la promozione in prima categoria degli arbitri Ivan Giordano e Federico Vegetale, e l’osservatore arbitrale Maurizio Coluccino. Dunque ottimi i risultati raggiunti dai fischietti irpini, con l’impegno da parte della sezione di far crescere il movimento arbitrale avellinese.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here