Avellino, rissa in piazza Libertà: denunciati tre ragazzi

Avellino, rissa in piazza Libertà: denunciati tre ragazzi

19 Agosto 2020

Tre i cittadini denunciati dai Carabinieri della Compagnia di Avellino per la rissa avvenuta qualche giorno fa nella galleria di palazzo Ercolino. Le indagini dei militari, agli ordini del capitano Francesco Pirronti, si sono concluse con un terzo denunciato, che avrebbe accompagnato un amico in città, per chiarire una vicenda di soldi, finita poi in rissa.

I due ragazzi si sono affrontati a colpi di bottiglia. Ad avere la peggio uno dei giovani, che ha riportato una profonda ferita sulla testa e al collo ed è stato trasportato dai sanitari del 118 al Moscati di Avellino. Per lui una prognosi di 15 giorni. L’altro ragazzo, 29enne, ha rimediato una ferita da taglio all’avambraccio, causata probabilmente dai cocci di bottiglia. Anche per lui una prognosi di 15 giorni.

Le indagini dei Carabinieri della Compagnia di Avellino, si sono chiuse non solo per le testimonianze raccolte nell’immediato, ma anche grazie alle telecamere della videosorveglianza attive nella zona della lite.

I tre ragazzi sono stati denunciati per rissa dai militari alla Procura della Repubblica di Avellino.