Ripensare l’Età Evolutiva nella Riabilitazione”: l’iniziativa del Centro “Don Orione”

Ripensare l’Età Evolutiva nella Riabilitazione”: l’iniziativa del Centro “Don Orione”

18 Giugno 2020

“Ripensare l’Età Evolutiva nella Riabilitazione”, è questo il titolo della diretta Facebook
promossa dal Centro Medico Sociale “Don Orione” di Savignano Irpino, in collaborazione
con l’Istituto di Ortofonologia di Roma.
Nell’ambito degli interessi formativi che il Centro coltiva a beneficio dei propri collaboratori
nei vari campi di attività in cui esercita la sua missione, si propone uno speciale incontro
aperto a tutti gli interessati in modalità webinar, avente ad oggetto importanti tematiche
sullo sviluppo infantile.
“Dal corpo al pensiero passando per il linguaggio e le emozioni: una prospettiva necessaria
per incontrare il bambino, soprattutto nell’autismo”, sarà il filo conduttore
dell’appuntamento in programma venerdì 19 giugno 2020, alle ore 19, in diretta sulla pagina
del Centro Medico Sociale “Don Orione” di Savignano Irpino, @CMSDonorione.
Sarà possibile conoscere le attività dell’Istituto di Ortofonologia di Roma tramite la
dottoressa Magda Di Renzo, responsabile del Servizio di Psicoterapia dell’Infanzia e
dell’Adolescenza dell’Istituto e promotrice di molte ricerche nell’ambito delle patologie
infantili e adolescenziali, tra cui il “Progetto Tartaruga” per i bambini affetti da autismo.
A confrontarsi su queste tematiche si saranno anche il direttore del Centro Don Orione, il
dottor Fabrizio Lanciotti, e gli psicologi e psicoterapeuti che operano presso la struttura di
Savignano Irpino, i dottori Marco Carpineto e Claudia Govetto.
Nel corso dell’incontro scientifico i relatori condivideranno riflessioni e metodi per
promuovere una migliore integrazione delle discipline terapeutiche, con l’intento di ridare
centralità al bambino mediante uno sguardo più ampio e consapevole, in grado di
assegnare la giusta importanza ai suoi bisogni evolutivi, soprattutto in caso di spettro
autistico.
Sarà possibile intervenire nel corso della diretta scrivendo le proprie domande direttamente
nei commenti.