Rifiuti, il monito di De Luca: “Dobbiamo accelerare su impianti di compostaggio”

0
549

“Come Regione Campania siamo pienamente impegnati nella gestione del ciclo dei rifiuti. Abbiamo ottenuto una riduzione della sanzione europea per infrazione ambientale e credo che entro l’anno la elimineremo completamente. Dobbiamo però accelerare per realizzare impianti di compostaggio”.

Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, oggi a Napoli per la presentazione del Rapporto Sud di Utilitalia e Svimez. 

Rispetto per l’ambiente anche nel settore dei trasporti. E’ imminente, infatti, la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea la gara per l’acquisto di ulteriori 202 bus per il Trasporto Pubblico Locale in Campania.

Lo rende noto palazzo Santa Lucia, sottolineando che un’attenzione particolare è stata data all’acquisto di autobus ad alimentazione innovativa ed ecosostenibile (metano/ibrido/elettrico). La gara indetta da ACaMIR, prevede 4 lotti, per l’acquisto di 30 bus metano di 7 metri; 63 bus metano di 10 metri, ulteriori 63 bus metano da 12 metri oltre a 46 bus elettrici da 6-7metri con un investimento complessivo di 64 milioni di euro.

I termini per la presentazione delle offerte scadono il 10 luglio, prima seduta pubblica l’11 luglio.