Ricettazione e possesso ingiustificato di grimaldelli, due denunce

0
1066

Nelle primissime ore della mattinata di ieri, alle ore 4:50 circa, la Volante della Questura di Avellino, nel corso degli ordinari servizi di prevenzione generale e controllo del territorio, ha proceduto al controllo in via Tagliamento di un’auto A3 con targa bulgara che aveva destato più di qualche sospetto. A bordo sono stati identificati due soggetti provenienti dalla provincia di Salerno, di anni 38 e 62, con diversi precedenti di polizia per reati contro il patrimonio. Il 38enne risultava inoltre gravato da misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla Pg emessa dall’Ag di Salerno e provvedimento di avviso orale del Questore di Salerno.

La perquisizione dell’auto ha portato al rinvenimento e sequestro di numerosi attrezzi atti allo scasso delle serrature di auto e di una centralina di auto Fiat 500X di provenienza illecita, verosimilmente anch’essa destinata a essere usata per furto auto. Nei confronti dei due soggetti, entrambi denunciati per i reati di ricettazione e possesso ingiustificato di grimaldelli, è stato avviato il procedimento per l’emissione del provvedimento del Questore di Avellino di rimpatrio nel Comune di residenza con Foglio di via Obbligatorio e divieto di far ritorno per anni 3.