Renate-Avellino, i convocati biancoverdi: Braglia ha gli uomini contati

Renate-Avellino, i convocati biancoverdi: Braglia ha gli uomini contati

22 Settembre 2020

di Claudio De Vito. Un attesa nell’attesa per l’Avellino che confida in una svolta sul piano burocratico per avere a disposizione più uomini possibili in coppa contro il Renate.

Ci sarà tempo fino alla mezzanotte di oggi per ricevere l’ok all’impiego di Agostino Rizzo e Santo D’Angelo – frenati dallo stallo societario in casa Livorno che potrebbe sbloccarsi in tempo utile – e di Mario Nikolic, ristabilitosi dal Covid ma in attesa del transfer internazionale dalla Federcalcio croata.

Piero Braglia ci spera altrimenti si presenterebbe al “Città di Meda” con soli 16 uomini complice anche la defezione Giuliano Laezza, fresco di diagnosi che ha certificato la rottura del legamento crociato. Degli arruolati inoltre Simone Ciancio non è al meglio. 19 in tutto i convocati tra i quali non figura Tomas Federico oramai ai margini del progetto tecnico.

La lista dei convocati di Piero Braglia con la nuova numerazione:

Portieri: 21 Forte, 1 Pane, 12 Pizzella.

Difensori: 17 Adamo, 24 Burgio, 23 Ciancio, 13 Dossena, 6 Miceli, 30 Nikolic, 2 Rizzo, 15 Rocchi.

Centrocampisti: 4 Aloi, 20 Bruzzo, 26 D’Angelo, 10 De Francesco, 8 Silvestri.

Attaccanti: 7 Bernardotto, 19 Maniero, 9 Santaniello.

La probabile formazione dell’Avellino (3-4-1-2): Forte; Dossena, Miceli, Rocchi; Adamo, Silvestri, Aloi, Burgio; De Francesco; Maniero, Santaniello.