Relazione sentimentale con un anziano: gli sottrae 110mila euro e sparisce

0
3822
Anziano_Carabiniere
Foto di repertorio

Una donna di origini straniere è stata deferita per “estorsione” e “appropriazione indebita” all’Autorità giudiziaria. Il canovaccio è quello classico: approfittando di una relazione sentimentale instaurata con un uomo molto più anziano di lei residente in un comune della Valle Ufita, gli avrebbe sottratto circa 110mila euro, facendo poi perdere le proprie tracce.

Le indagini da parte dei carabinieri della Compagnia di Mirabella Eclano nell’ambito dei controlli in linea con le direttive impartite dal Prefetto Paola Spena, per contrastare i reati predatori, furti e truffe.

Servizi che proseguiranno anche nei prossimi giorni in tutta la provincia, senza soluzione di continuità, per garantire sicurezza e tranquillità ai cittadini.