Regione – Sena attacca l’Udeur e chiede chiarezza nei comportamenti

0
2

Il capogruppo regionale del Partito democratico, Mario Sena, torna ad attaccare l’Udeur e chiede che si faccia chiarezza nel centrosinistra. E risponde al presidente del consiglio regionale, Sandra Lonardo e del segretario regionale Antonio Fantini. “L’Udeur è voluto uscire dalla coalizione, a mettere in crisi la maggioranza ed a spingere il paese verso l’avventura elettorale – afferma Sena – adesso occorre la massima coerenza perché le ambiguità, in una regione come la Campania che vive di tanti problemi, aggravano la situazione e creano ulteriore confusione. Chiedo – conclude il capogruppo del Partito democratico – chiarezza delle posizioni e coerenza tra le scelte che si vanno a fare a livello nazionale e regionale”. L’Udeur, fino a questo momento, ha confermato la volontà di voler continuare a sostenere il centrosinistra alla regione Campania dando l’appoggio esterno all’esecutivo, mentre per il comune di Avellino e l’Amministrazione provinciale la giunta non dovrebbe essere ritoccata. Il parlamentare Pasquale Giuditta, pur attaccando la giunta Bassolino, ha confermato di non essere intenzionato a far uscire il partito dagli esecutivi nei quali è presente, ma di voler lavorare per la composizione di un esecutivo tecnico alla Regione, mentre per Avellino e Provincia l’esclusione dei rappresentanti Udeur comporterebbe la caduta delle rispettive amministrazioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here