Regione e finanza, Rossano (FI): “Siamo al tracollo”

0
4

Regione e finanza: ancora una volta il coordinatore provicinciale di Forza Italia Claudio Rossano dice la sua senza peli sulla lingua. “Il senatore De Gregorio, in una sua recente intervista ha dichiarato che ‘La situazione dei conti del settore sanitario in Campania è disastrosa’. A rafforzare queste dichiarazioni vi è una nota ufficiale dell’Eurostat che ipotizza che le cartolarizzazioni su debiti delle Asl, autorizzate nei mesi scorsi dalla Regione Campania, possano essere considerate come debito pubblico, come anche affermato in un recente rapporto della Corte dei Conti”. “C’è davvero da chiedersi quale sia il ruolo della società SO.RE.SA. a cui la Regione ha dato il compito di gestire la debitoria pregressa delle Asl ed attivare il piano per l’estinzione dei suddetti debiti. Al deficit del settore della sanità si aggiunge oggi quello del settore della depurazione, con debiti fuori bilancio di molti milioni di euro. Sul pagamento di tale debito si è liquefatta la granitica maggioranza consiliare del centro sinistra, che non ha avallato l’operato della Giunta, temendo futuri addebiti da parte della Corte dei Conti. Il consigliere Anzalone, oggi della Margherita, ha giudicato “clientelare” la gestione del sistema di depurazione del Casertano e del Napoletano con costi inverecondi e del tutto incontrollabili. Dispiace ricordare al consigliere Anzalone – ieri assessore al bilancio della Giunta Bassolino – che in un recente passato sarebbe stato per lui molto agevole abbattere quel muro e controllare quei costi inverecondi”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here