Regione – Controlli Nas negli ospedali: Sibilia attacca la politica

0
6

Regione – Controlli Nas, il capogruppo regionale di Forza Italia, Cosimo Sibilia, attacca duramente la politica. “Se la Campania è ai primi posti della triste classifica nazionale del degrado delle strutture sanitarie lo si deve anche e soprattutto alla logica politica con la quale si è gestita e si continua a gestire la cosa pubblica. Il degrado delle strutture ospedaliere – continua Sibilia – non può essere ascritta, laddove è presente, esclusivamente ai manager (che, qualora fossero oggettivamente responsabili, dovrebbero essere comunque rimossi). La politica deve assumersi le proprie responsabilità: non può chiedere ulteriori sacrifici ai cittadini, continuare a mettergli le mani in tasca e consegnargli poi strutture indecorose. Ma deve anche smetterla di chiedere a chi nomina ai vertici delle Asl e degli ospedali ‘sacrifici politici’ che rendono impossibile una gestione efficiente delle strutture a danno del diritto dei cittadini a cure efficaci e dignitose”. Una condizione di miopia politico-amministrativa, secondo l’esponente azzurro, che è costata la perdita di importati risorse statali, i circa 705 milioni di euro dell’ex art. 20 L. 67/88, destinate alla ristrutturazione e alla riqualificazione degli ospedali.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here