Regionali, in Campania il M5s corre da solo: da domani si vota per il candidato presidente

Regionali, in Campania il M5s corre da solo: da domani si vota per il candidato presidente

9 Giugno 2020

Renato Spiniello – Nella giornata di domani mercoledì 10 giugno 2020, a partire dalle ore 12 e fino alle ore 12 di giovedì 11 giugno, gli iscritti a Rousseau abilitati al voto e residenti nella regione Campania sono chiamati a votare per scegliere il candidato alla presidenza per il Movimento 5 Stelle per le prossime elezioni regionali.

Partecipano alla votazione i candidati che, a seguito della votazione del 20 febbraio 2020, comporranno la lista elettorale in Regione Campania del Movimento 5 Stelle e che hanno dato la loro disponibilità a diventare candidati alla Presidenza.

Tra i candidati c’è anche Valeria Ciarambino, capogruppo 5 Stelle al consiglio regionale attuale. Ciarambino aveva deciso di farsi da parte indicando il ministro dell’ambiente Sergio Costa come candidato nell’ottica di una più ampia coalizione con il Partito Democratico. Ipotesi poi tramontata e quindi il Movimento correrà da solo con un proprio candidato presidente. Gli altri candidati sono Marco Ferruzzi (39 anni di Napoli) e Giovanni Rea (34 di Somma Vesuviana).

Rousseau precisa che potranno votare solo gli iscritti da almeno sei mesi, con documento certificato e residenti in Campania. Ciascun iscritto può verificare il proprio stato di iscrizione facendo login e controllando il bollino colorato accanto al nome (in alto a destra): se il bollino è verde l’utente è certificato e abilitato al voto.