Qualità della Vita, la nota di Carlo Iannace

Qualità della Vita, la nota di Carlo Iannace

21 Dicembre 2015

“Avellino si è classificata 81esima, guadagna posizioni rispetto all’anno precedente, tuttavia resta ancora in fondo alla classifica nazionale. Ci possiamo rallegrare del fatto che, la nostra provincia sia la prima in Campania, nonostante il contesto generale non sia dei migliori”.

Così il consigliere regionale Carlo Iannace commenta l’indagine de Il Sole 24 Ore sulla qualità di vita nelle province italiane.

“A prescindere dalle polemiche, dalle letture in chiaro scuro che questa ennesima classica genera, i dati devono spingerci a fare di più e meglio – continua – È innegabile il persistente divario tra Nord e Sud del paese, tra aree interne e metropolitane, tra Nord e Sud Europa. Ciò nonostante, questo pur flebile dato in positivo rappresenta una nuova occasione per fare il punto sulla situazione, per capire dove continuiamo a sbagliare e soprattutto dove e come individuare le soluzioni possibili per risolvere e dare risposte ai cittadini di questa provincia. I cittadini si aspettano soluzioni, a prescindere dalle appartenenze politiche. Ognuno nelle istituzioni, la politica in generale, deve cogliere questo segnale incoraggiante, coinvolgendo il più possibile gli attori in causa perché questa è una sfida che chiama in causa tutti. Nessuno può disinteressarsi, chiamarsi fuori.

Rinnoviamo il nostro impegno volto a migliorare, perché no, ancora di più questa posizione per le future classifiche, ribadendo il nostro impegno per Avellino, ma soprattutto per il Mezzogiorno del paese”.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.