Qual è la migliore carta prepagata Mastercard?

Qual è la migliore carta prepagata Mastercard?

15 Giugno 2021

La carta prepagata Mastercard è uno strumento in cui si combina tecnologia applicata alla finanza e massima sicurezza. In questa guida andremo a valutare cos’è, quali sono quelle più utilizzate e perché la carta N26 viene considerato il migliore strumento di pagamento.

Cos’è una carta prepagata Mastercard e come funziona

L’idea che ha portato a creare una carta prepagata Mastercard è quella di offrire la possibilità di gestire in maniera intuitiva il proprio denaro semplificando tutte le attività bancarie e quelle di una tradizionale carta di credito.
Infatti una carta prepagata prevede un IBAN, come un conto online offrendo la possibilità di ricevere ed effettuare bonifici, ma anche tutte quelle operazioni di pagamento utili alla gestione familiare: dall’accredito dello stipendio alla pensione, dal pagamento delle rate del mutuo ai finanziamenti, dai bollettini alla domiciliazione delle utenze.

Inoltre dispone di un plafond indipendente e che dovrà essere ricaricato. In questa prospettiva ogni volta che si effettua un pagamento il denaro verrà prelevato direttamente dalla saldo della carta e non verrà addebitato su un conto corrente collegato.

In quanto strumento finanziario aderente al circuito Mastercard, una carta prepagata potrà essere utilizzata per effettuare transazioni di acquisto online, presso i pos degli esercenti o utilizzando i nuovi sistemi di pagamento digitali come Apple Pay e Google Pay.
Infine sarà possibile utilizzarla anche come bancomat prelevando contanti presso qualunque sportello ATM.

Quali sono i vantaggi di una carta prepagata Mastercard

Di seguito indichiamo quali sono i principali vantaggi di scegliere una carta prepagata Mastercard.

  • Richiesta online: la domanda per riceverla può essere effettuata direttamente online.
    Gestione smart: tutte le attività della carta possono essere eseguite utilizzando l’app apposita e attivando tutti i servizi oltre a controllare i singoli movimenti.
    • Plafond indipendente: si avrà un saldo indipendente da un conto corrente che potrà essere ricaricato.
    Gestione del denaro: la presenza di un saldo limitato offre una gestione attenta delle spese. Inoltre in quanto prodotto Fintech sono presenti una serie di funzionalità che permettono di mettere di investire e mettere da parte il proprio denaro.
    Sicurezza: sono dotate di tutti gli ultimi sistemi di crittografia, utilizzando un chip e una sistema di accesso alla carta con password dispositiva. Inoltre in quanto aderenti al circuito Mastercard tutti gli acquisti sono protetti dal sistema 3D Secure Code.

Qual è la migliore carta prepagata Mastercard

Di seguito indichiamo quali possono essere considerate le carte più innovative e con un rapporto servizi-costo elevato.

Carta Hype: tra innovazioni e gestione del risparmio

Hype è una carta conto sviluppata nel 2016 da Banca Sella per offrire ai suoi clienti prodotti competitivi e adatta all’evoluzione del mercato digitale.
La versione base, la Start è una carta pregata Mastercard smart, con un IBAN italiano e a costo zero. Può essere considerata tra le migliori, grazie al fatto di prevedere tutte le funzioni di una banca e quelle di un bancomat, ma al contempo disporre di servizi aggiuntivi, come la presenza di sistemi per risparmiare, convenzioni assicurative e la possibilità di investire nelle criptovalute.

Carta YAP: un prodotto per acquistare in sicurezza

Una carta completamente smart con un IBAN italiano e che può essere richiesta anche per i minori che hanno compiuto almeno 12 anni. Uno strumento creato per semplificare gli acquisti, infatti è compatibile con i sistemi digitali di pagamento e offre un ritorno economico grazie al cashback per ogni acquisto.
Inoltre offre la possibilità di organizzare al meglio la gestione di un regalo o di una cena con gli amici, suddividendo la spesa tra i singoli soggetti.
La carta prepagata Mastercard YAP, prevede un costo di base di 9,95 € e un plafond massimo di spesa di 2.500 €.

Carta Flowe: la prima Mastercard prepagata ecosostenibile

L’attenzione all’ambiente e ad offrire un prodotto finanziario adatto alla continua evoluzione del mondo economico, ha portato alla realizzazione del progetto Flowe la prima carta completamente realizzata rispettando standard ambientali elevati.
La carta Flowe infatti è completamente di legno e a costo zero. Grazie a un IBAN italiano e all’adesione al circuito Mastercard è adatta per i giovani e le famiglie per gestire al meglio le proprie spese.

Carta Qonto: una prepagata per gestire la propria azienda

Semplificare la gestione della propria azienda è ciò che ha portato alla creazione di una carta innovativa come Qonto. Sarà possibile disporre di un numero diversificato di tessere da collegare al conto principale e che possono essere ricaricate.
L’innovazione di Qonto è quella di offrire la possibilità a un imprenditore di affidare una o più carte a un dipendente e avere in questo modo il controllo dirette delle spese e semplificando la gestione delle fatture, in pieno rispetto alla normativa vigente.

La migliore carta prepagata: N26

Il gruppo tedesco bancario N26 Gmbh è stato tra i primi a presentare un prodotto innovativo e che fosse completamente smart come la carta prepagata Mastercard N26.
N26 prevede un IBAN che dal 2020 è italiano, ed è considerata in tutte le recensioni affidabile, sicura e intuitiva grazie a un’applicazione attraverso la quale sarà possibile gestire le attività principali bancarie e tutti i servizi collegati.
Viene identificata dai clienti come migliore carta prepagata Mastercard con oltre 7 milioni di clienti e disponibile in 25 paesi. Un successo raggiunto grazie alle seguenti caratteristiche.

  • Smart: viene gestita dal proprio smartphone attraverso l’app N26.
    Diverse tipologie di conti: sarà possibile scegliere tra quattro tipologie di conti per persone fisiche e aziendali.
    Zero spese: i prelievi e le operazioni bancarie sono senza commissioni e senza limiti di attività.
    Servizi di gestione del denaro: sono presenti sistemi per gestire il denaro in maniera attenta, definiti Spaces.
    Carta aggiuntiva: si avrà la possibilità di richiedere una carta aggiuntiva indipendente.
    Assicurazioni: N26 offre una serie di polizze assicurative, da quella sui bagagli al ritardo dei voli, dagli infortuni alle spese mediche, molto utili per chi viaggia.
    Assistenza clienti: il supporto clienti è efficiente e sempre disponibile grazie a diversi livelli di contatto.
    Tutela dei depositi: la banca N26 Gmbh è riconosciuta dall’Autorità bancaria tedesca e aderisce al fiondi di garanzia fino a 100.000 €.