Avellino, Messina e quel ritratto di Caravaggio che non è di Caravaggio

Il dono di un artista avellinese al Comune di Messina ha innescato un "piccolo e curioso caso": il ritratto di Caravaggio che non è di Caravaggio.

0
978
ritratto di Caravaggio che non è di caravaggio

Il destino di un quadro che sta facendo discutere. Un artista avellinese ha donato al Comune di Messina un quadro per la mostra “Caravaggio. I ritratti dell’Anima”. Nel comunicato dell’amministrazione comunale, rimbalzato anche su Facebook, con tanto di foto dell’opera esposta, si spiega come il pittore abbia “donato la sua opera raffigurante il ritratto di Michelangelo Merisi detto il Caravaggio”

Il quadro in questione, però, non raffigura Caravaggio, è la riproduzione di un autoritratto di Simon Vouet, pittore e disegnatore francese. L’opera originale si trova presso il museo di Lione ed è datata 1626, dopo la morte di Caravaggio avvenuta nel 1610.

Quando la questione è stata sollevata, il Comune ha chiarito come si sia trattato di un errore di invio da parte dell’artista, che ora provvederà a inviare l’opera giusta.

ritratto di Caravaggio che non è di Caravaggio post Facebook comune Messina