Provincia – Novità nel Settore Trasporti: la nota di Cusano

0
1

Avellino – Si annunciano importanti novità per il Settore Trasporti della Provincia di Avellino. In una lunga e dettagliata nota, l’assessore provinciale con delega ai Trasporti e Motorizzazione Generoso Cusano, illustra i provvedimenti adottati nel corso degli ultimi mesi.
“Il Piano triennale del Trasporto Pubblico Locale – si legge – rappresenta sicuramente il momento più importante nel quadro della programmazione del Settore. Diversi gli incontri avuti con l’assessorato ai trasporti della Regione Campania, per definire parametri e tempi di adozione al fine di garantire il miglior servizio ai cittadini della provincia di Avellino. Oltre il trasporto pubblico sono tante le questioni risolte, da tempo rilegate ad uno stato di confusione.
Di recente è stato approvato dal Consiglio provinciale il Regolamento per il conseguimento dell’idoneità professionale per l’accesso alla professione di trasportatore su strada di merci per conto di terzi e di viaggiatori nel settore dei trasporti nazionali ed internazionali; quindi attivata la Commissione per l’iscrizione all’Albo degli autotrasportatori di merci per conto di terzi. Per quanto concerne il rilascio delle licenze di trasporto di cose in conto proprio, sentite sempre le federazioni sindacali degli autotrasportatori, sono stati riformulati, secondo la normativa vigente in materia, i criteri relativi ai requisiti della capacità finanziaria.
A breve sul sito istituzionale della Provincia si potrà scaricare la modulistica. Riguardo l’autorizzazione dell’attività di consulenza per la circolazione dei mezzi di trasporto, è in corso l’esame, da parte della commissione consiliare, del relativo regolamento. Lo stesso è subordinato all’approvazione ed alla pubblicazione del Programma provinciale al fine del rilascio di nuove autorizzazioni, ovvero trasferimenti di sedi.
E’ in corso di verifica da parte del Servizio Trasporti e Motorizzazioni, di concerto con la Camera di Commercio di Avellino e l’Ufficio provinciale della Motorizzazione Civile, del numero di agenzie presenti sul territorio, di quelle effettivamente operanti, nonché del numero dei veicoli circolanti nel territorio provinciale, al fine di prevedere eventuali nuove autorizzazioni. In materia di autoscuole, invece, la recente legge n. 120 del luglio 2010 ha apportato sostanziali modifiche alla precedente normativa, e sono in corso di emanazione i decreti attuativi della legge da parte del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. La Provincia, attraverso il Servizio Trasporti e Motorizzazione, adeguerà alla nuova normativa vigente in materia il rilascio di nuove autorizzazioni, ovvero trasferimenti di sede. Inoltre, il Servizio Trasporti e Motorizzazione, di concerto con gli uffici provinciali della Motorizzazione Civile di Avellino (competenza tecnica per materia), svolge attività istruttoria per il rilascio dell’autorizzazione alle officine per la revisione degli autoveicoli, ciclomotori e motoveicoli, ai sensi dell’art.80 d. lgs n. 285/92.
Nello stesso tempo si informa l’utenza che il Servizio si è trasferito nei nuovi uffici siti in via Marotta 14 (attuale sede Provveditorato agli Studi), e gli orari di ricevimento al pubblico sono invariati rispetto alla precedente sede”.

“Come Amministrazione – afferma l’Assessore Cusano – da subito abbiamo rivolto il massimo interesse per il Settore Trasporti e Motorizzazione, convinti che rappresenti una parte considerevole del tessuto economico di questa provincia. Un settore purtroppo da troppi anni rilegato ad un ruolo di secondo piano, manchevole fino a poco tempo fa di tutti quei mezzi utili a soddisfare l’utenza di un Servizio così complesso. Con questi provvedimenti finalmente l’Ente Provincia, nel rispetto delle proprie competenze, si dota di tutti quegli strumenti utili a definire concretamente il settore, e quindi a dare slancio al tessuto economico ad esso legato. L’idea, dopo questa primo step, è di costituire per il futuro un vero e proprio dipartimento sul modello delle altre province”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here