Provincia – Di Cecilia: “La crisi? Una bolla d’aria”

0
50

Provincia- Un colpo di sole estivo che potrebbe diventare qualcosa di più serio solo nel caso in cui scattasse la molla dell’orgoglio. Quello della presidente De Simone. E’ questa la valutazione politica del consigliere provinciale dello Scudo crociato, Franco Di Cecilia, a seguito della notizia ufficiale relativa alla consegna del documento di autosospensione da parte dei quattro assessori del Fiorellino. Una presa di posizione tuttavia non allarmata, quella dell’esponente Udc di palazzo Caracciolo. “Periodicamente, da dieci anni -dichiara Di Cecilia- siamo stati abituati ad assistere a queste ‘crisi ufficiali’. In realtà, al momento fibrillazioni psicologiche croniche esistono in una coalizione sempre meno in grado di dare risposte alla gente. Ma si tratta di un copione risaputo come quello dei ‘ladri di Pisa’: si azzuffano solo per spartirsi il bottino”. Un’alleanza, dunque, che avrebbe già dimenticato le cose promesse in una campagna elettorale di solo un anno fa. “Stanno facendo il gioco delle tre carte -conclude Di Cecilia- e credo che tutto si rivelerà ancora una volta una bolla d’aria: in fondo le elezioni sono cosa imminente. Salvo che la De Simone non si lasci dominare da uno scatto d’orgoglio che la porti a voler porre fine a questa sua esperienza amministrativa”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here