Provincia – ‘Caldaia Sicura’: parte la campagna di sensibilizzazione

16 Dicembre 2005

Denuncia obbligatoria degli impianti termici: parte la prima campagna di sensibilizzazione rivolta ai cittadini residenti nella provincia di Avellino. In considerazione dei tempi ristretti per il rispetto del termine relativo alla presentazione delle auto-dichiarazioni, inizialmente fissato per il 31 dicembre, oggi la comunicazione della proroga che prevede un nuovo termine fino al 28 febbraio 2006. Tutta la modulistica necessaria per l’adesione alla campagna “Caldaia Sicura”, compresi i bollettini premarcati di validazione delle autodichiarazioni, saranno messi a disposizione dei cittadini sia sul sito istituzionale della Provincia (http:www.provincia.avellino.it), e reperibili all’Ufficio Relazioni con il Pubblico dell’Ente di Palazzo Caracciolo, nonché presso i rispettivi Comuni di residenza. Successivamente si passerà alla sottoscrizione a breve termine di un “Protocollo d’intesa” con le Associazioni di categoria e quelle per la tutela dei consumatori. Garantire la tutela dei consumatori e la qualità dei servizi erogati; favorire la piena applicazione delle leggi in materia di sicurezza degli impianti e il risparmio energetico; emarginazione delle attività illegali e abusive, questi i tre obiettivi principali perseguiti dall’Ente Provincia.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.