Promozione – Un’altra vittoria per la Virtus: 2-4 con l’Ariano

Promozione – Un’altra vittoria per la Virtus: 2-4 con l’Ariano

12 Febbraio 2017

ARIANO: Mazzone, Speranza, Di Gruttola, Mazzarella, Grasso, Pirone, De Gruttola, Luzzi, Capodilupo, Del Vecchio, De Stefano (Ciasullo, Santolillo, La Porta, Jonathan, La Luna, Vitagliano, Purcaro) All. Catullo

VIRTUS: Della Rocca, Spina, Trifone, Shullazi, Cucciniello, Tirri, Perrella (55’ Cetrulo), Oliva P, De Simone (65’ Cerchia), Rega F, Ripoli (82’ Rega C) (Oliva V, Alfieri, Matarazzo, Spica) All. Criscitiello

Reti: 20’ Oliva, 25’ Capodilupo, 50’ Capodilupo, 63’ Trifone, 80’ Cucciniello (R), 92’ Spina

Ariano – La Virtus non perde un colpo. Ad Ariano arriva la sedicesima vittoria in diciotto gare, un cammino da record per la compagine di Criscitiello che continua senza sosta la sua marcia in vetta alla classifica.

Ancora senza Torsiello, infortunato, Criscitiello si affida al 451 con De Simone unica punta. Gli ospiti fanno la partita e al 20’ arriva la rete del vantaggio. Su preciso calcio d’angolo di Rega F, Oliva stacca più alto di tutti e porta avanti i suoi.

I padroni di casa però reagiscono e al 25’ trovano il pari con Capodilupo su azione di contropiede. Nella ripresa pronti via e l’Ariano passa ancora, sempre con Capodilupo su assist dell’ex De Stefano.

La Virtus però non si scompone e al 63’ ancora su calcio piazzato trova il pari con Trifone. Criscitiello inserisce Cerchia per De Simone e il centrocampista montefortese cambia il match. Dopo un assedio, a dieci minuti dalla fine l’arbitro assegna un sacrosanto calcio di rigore per atterramento di Ripoli in area.

Cucciniello con un’esecuzione magistrale porta avanti i suoi. A tempo scaduto Spina legittima la vittoria firmando il 2-4 finale.