Promozione – Grotta, buona la prima. Espugnato il campo del Paolisi

0
3

Grotta corsaro nella prima di campionato sul campo del Paolisi. Il team di Salvio Casale tiene in mano il gioco per gran parte della gara, viene salvato da un grande Galasso in una delle poche occasioni a favore dei sanniti e poi sfrutta nel finale una mischia in area con il neo entrato Squarciafico. Goal da tre punti che dà morale e convinzione alla truppa giallorossa in vista dei prossimi impegni.

La cronaca. In un primo tempo molto tattico con poche occasioni da goal, il Grotta cerca di fare la partita e di aggirare l’ottima impostazione difensiva messa a punto da Facchino. Nella ripresa è il Paolisi ad avere però una chance importante con Loffredo che in sospetta posizione di fuorigioco, a tu per tu con Galasso, viene ipnotizzato dal giovane portiere ospite. I giallorossi si svegliano e ci provano più volte con Guardabascio ed Inglese. Il goal arriva da calcio piazzato: punizione esterna, cross in mezzo di Luzzi, mischia furibonda e colpo di testa vincente di Squarciafico che, entrato dalla panchina, regala il successo ai suoi.

Paolisi: A disp.: Valentino, Romano, Crisci P., Verlezza, Iaderosa, Anzalone, Fuccio.
All.: Facchino
Grotta 1984 : Galasso, Sepe, Grasso, Russolillo (Cavotta al 5’ st), Guardabascio G., Capossela, Napolillo, Luzzi, Guardabascio P., Miele (Squarciafico al 10’ st), Inglese (Filomena al 38’).
A disp.: Meccariello, Lucarelli, Cavotta. Squarciafico, Villanova, Filomena, Penta.
All.: Casale
Arbitro: Mautone della sezione di Napoli
Marcatori: Squarciafico 38’ st
Note: Circa 300 spettatori presenti.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here