Promozione – Goti all’inglese sull’Ariano: in rete De Lucia e Annunziata

Promozione – Goti all’inglese sull’Ariano: in rete De Lucia e Annunziata

7 Novembre 2015

Senza l’infortunato Francesco Marinaccio e lo squalificato D’Innocenzio, Carmelo Marinaccio si affida all’eroe del derby Mattia Memoli, schierato dal primo minuto insieme al fratello maggiore Francesco. In avanti c’è l’ormai recuperato Jonathan insieme al solito Bernardo. Fa Bernardo di cognome anche il numero dieci della Virtus Goti. I padroni di casa sono ormai da più giornate in zona playoff e si sono lasciati alle spalle gli spiacevoli episodi del derby sannita.

Si gioca senza pubblico allo “Ievoli” e la sfida è un inedito perché i registri non parlano di nessun precedente tra le due formazioni, né all’epoca delle varie Polisportiva, Intersantagata e Alba Sant’Agata, né tantomeno con l’attuale Virtus Goti. Per la Vis è anche la prima uscita fuori dall’Irpinia in stagione e i biancazzurri non vogliono sfigurare anche perché arrivano caricati a mille dal successo nel classico della valle Ufita.

La prima occasione è di marca ospite con Nicola Bernardo che sfiora il vantaggio già al terzo minuto di gioco. Dominio ufitano nel primo tempo con altre due clamorose chance per Mattia Memoli di portare in vantaggio i suoi. La Goti riesce a farsi pericolosa solo nel secondo tempo e sblocca immeritatamente, per quanto visto finora, il match con un calcio di punizione di De Lucia deviato dalla barriera, la cui traiettoria inganna Ciasullo e termina in rete.

Il match cambia totalmente con l’undici di Marinaccio, alla ricerca del pari, che lascia voragini in contropiede ai rossocrociati di casa. Il neo entrato Icolari si fa subito pericoloso, ma Ciasullo si dimostra sicuro tra i pali. Dentro anche Vitillo per la Vis, che riesce anche ad andare in rete, ma viene fermato dal guardalinee per offside. La contesa resta aperta fino al novantesimo quando le speranze ufitane di impattare sulla gara si infrangono contro Annunziata, che chiude il match sulla sirena e torna al gol dopo qualche giornata di astinenza.

VIRTUS GOTI – VIS ARIANO 2-0

12’st De Lucia, 45’st Annunziata

Virtus Goti: Bruno, Cioffi, Cappiello, Palma, Nuzzo, Ciampino (15’pt Piscitelli, 30’st De Matteo)), De Lucia, Florio, Annunziata, Bernardo R. (10’st Iocolari), Orefice.

A disposizione: Malatesta, Maglione, Amico, Tourè.

Allenatore: Martino.

Vis Ariano: Ciasullo, Speranza (30’st Cutabile), Mazzarella, Imbimbo (10’st Lo Conte), Di Gruttola, Grasso, Memoli M., Memoli F., Jonathan (18’st Vitillo), Bernardo N., Schiavo.

A disposizione: Santosuosso, La Luna, Cutabile, Lucarelli, Rotunno, Vitillo.

Allenatore: Carmelo Marinaccio.

Arbitro: Raffaele Bottoni di Nocera Inferiore.

Assistenti: Andrea Fortunato e Pietro Celiento di Frattamaggiore.

Ammoniti: 16’pt Imbimo (A), 40’pt F. Memoli (A), 23’st Cappiello (VG)

Note: Si è giocato alle 14:30 presso lo stadio “Ugo Ievoli” Di Sant’Agata dei Goti. Gara disputata a porte chiuse.


Nessun commento Presente

Comincia una conversazione

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a cominciare una conversazione

I Tuoi dati saranno al sicuro!L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi.