Promozione – Ponte in vena di doni, la Vis Ariano ringrazia e porta a casa i tre punti

0
74

Vince e convince la Vis Ariano del nuovo corso Spica. Il trainer ex Montorese porta a casa la seconda vittoria di fila in altrettante gare di campionato, entrambe ottenute con lo stesso parziale. Dopo la doppietta di Lo Conte del turno scorso, questa volta ci pensa il duo De Stefano – Pisano, entrambi arrivati nel mercato invernale, a confezionare il 2-0 con cui gli ufitani hanno liquidato la pratica Club Ponte. Lo spettro playout resta sul Tricolle, ma i biancazzurri stanno scalando posizioni e tirano nelle sabbie molli della zona rossa proprio i sanniti, in grave crisi di risultati.

Venendo alla cronaca l’undici ospite deve ringraziare soprattutto Santucci e Masone in vena di elargire doni natalizi, il primo si becca la massima sanzione dal direttore di gara, mentre il secondo non riesce a dimostrare freddezza dal dischetto. Certo che bisogna anche evidenziare i meriti della Vis, che fa sua la partita con i due neo arrivati tra il 10′ e il 30′ della seconda frazione.

I propositi per il nuovo anno sono di mantenere la categoria e continuando su questa strada non sarà impresa ardua per l’Ariano con prestazioni di questo livello.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here