Promozione: Accadìa di rigore, Mustone regola il Baiano

0
64

Sulla scia di quanto di buono fatto nelle ultime gare e, in particolare, nel derby del Mandamento vinto contro il Carotenuto, il Baiano non riesce a ripetersi e a Vallesaccarda, tana dello Sporting Accadìa, trova il settimo semaforo rosso del campionato, con il vigile Mustone che sbarra la strada ai granata verso il sogno di poter entrare in corsa playoff.

La partenza è buona per gli ospiti, che con il classico tridente offensivo tutto corsa e fantasia provano ad impensierire il portiere Mazzone. Sgambati opera subito delle correzioni nell’undici titolare e Napolitano rileva così Rastiello sulla fascia. Il primo tempo termina ad occhiali.

Nella ripresa subito penalty per i locali: Gerolino tocca di mano e Coluccino della sezione di Avellino indica senza dubbi il dischetto. Dagli undici metri si presenta Mustone che non perdona e di giustezza trasforma in rete. A vantaggio acquisito i collinari provano a legittimare il parziale ma l’occasione più ghiotta capita sui piedi di Rainone, che veste i colori del Baiano. Nel finale, complice anche l’espulsione per doppia ammonizione al bomber Capodilupo, è un assedio, ma la difesa di Fasano regge e porta a casa i tre punti. Per la formazione foggiana sarà un Natale in griglia verde.

ACCADIA-BAIANO 1-0

4’ st su rig. Mustone

Sporting Accadia: Mazzone, De Novellis, Del Priore, Mustone, Maccia, Angelo Cela, Tammaro, R. De Rosa (35’st Schiavone), Capodilupo, Varricchio (21’st Vigliotta), Lamatrice (45’st Iannece).

A disposizione: Pengue, A. De Rosa.

Allenatore: Fasano.

Baiano: Spirito, Montuori, Guerriero (42’ st Lopes), Colucci, Gerolino, Rastiello (30’ Napolitano S.), Gaglione,Rainone, Ricchiuti, Candela (32’ st Bianco S.), Auriemma.

A disposizione: Bianco A., Vetrano G., Bilotti.

Allenatore: Sgambati.

Arbitro: Coluccino di Avellino. Assistenti: Cipolletta e Balbi di Avellino.

Note: espulso al 30′ Capodilupo (SA), gara disputata a Vallesaccarda (AV).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here