Il Progetto Pollicino dell’Associazione Calzolai d’Italia a Grottaminarda

0
823
Sindaco_Calzolai

Oggi Grottaminarda è stata il fulcro di un’interessante iniziativa di solidarietà: il “Progetto Pollicino” a cura dell’Associazione “Calzolai d’Italia”. Presso la “Calzoleria Italo” in via Vittorio Veneto a Grottaminarda, sono state portate, da clienti e non, tante calzature non più utilizzate, Antonio Italo, insieme a colleghi calzolai arrivati da tutta la Campania, le hanno sanificate e rigenerate affinchè possano essere donate, attraverso la Croce Rossa, a persone bisognose.

«Non potevo mancare a questo appuntamento con la solidarietà – afferma il Sindaco di Grottaminarda, Marcantonio Spera – trovo sia un’iniziativa straordinaria, in primis per la finalità benefica e quindi dell’aiuto al prossimo, poi perchè c’è un aspetto ecologista dietro, legato alla rigenerazione ed al riuso delle cose, in questo caso delle scarpe. Infine c’è l’aspetto del ritorno in auge di un mestiere difficile quanto importante qual è quello del calzolaio che rischiava di “estinguersi”. Invece grazie a giovani come Antonio Italo che, non dimentichiamo, un paio di anni fa è stato insignito quale “Calzolaio più bravo d’Italia”, questa figura resiste, si evolve, dà vita ad un associazionismo utile e concreto con iniziative come questo Progetto Pollicino. Un forte ringraziamento a lui e ai suoi simpaticissimi colleghi arrivati oggi qui a Grottaminarda da diversi luoghi della nostra Regione».