Primo appuntamento? Le dritte per un look maschile che conquista

0
772

Anche se, ormai da anni, lo scenario dei sentimenti in Italia e non solo è dominato dalle dating app, che permettono di farsi già un’idea delle caratteristiche della persona con la quale si sta per uscire ancora prima dell’appuntamento, ci sono dei capisaldi sui quali non si può transigere. Tra questi, rientra il focus sul look da sfoggiare in occasione del primo incontro dal vivo.

Si parla spesso di consigli per le donne, meno, invece, di dritte per look maschili che conquistano al primo sguardo. Quali sono i migliori suggerimenti da seguire? Dipende innanzitutto da dove si svolge il primo appuntamento. Per avere maggiori chance di vivere il secondo, nei casi in cui si decide di vedersi in un pub si può puntare, per esempio, su un capo versatile come la polo camicia – al centro delle collezioni di abbigliamento uomo casual di diversi brand di moda maschile, tra cui Boggi Milano – da abbinare con un bel paio di pantaloni chino.

Un primo appuntamento al pub permette, lato look maschile, di sbizzarrirsi cromaticamente con dei contrasti. Un esempio? La già citata polo camicia in blu e il pantalone in giallo o in beige. Per dare senso alla palette e fare in modo che il contrasto non risulti straniante, una buona idea è quella di puntare su scarpe del medesimo colore dei pantaloni, ma con un tono diverso.

Se, invece, optate per un’attività da svolgere insieme, per esempio una visita a un museo, puoi spostare l’attenzione verso un paio di pantaloni della tuta, da abbinare a una bella maglietta con stampe. Ai piedi? Ovviamente le sneakers, da scegliere possibilmente nella loro classica, e sempre molto interessante, versione total white.

Passiamo ora a un’altra opzione molto apprezzata quando si parla di primi appuntamenti: la cena chic. A meno che il locale non abbia un dress code estremamente vincolante, per spiccare per eleganza e originalità si può tirare fuori dall’armadio un pullover girocollo, meglio se bianco, colore che, al primo sguardo, richiama ordine e rigore.