Prima Categoria – Girone E: Il punto

0
4

Pasquale Manganiello – Il Solofra non sbaglia e porta a casa un successo fondamentale in quel di Pratola Serra contro il Sorbo Serpico. Di Martucci e Maffei le reti che hanno ridato il primato a mister Lettieri. La Virtus non molla di un centimetro e nell’anticipo di Sabato al “Roca” tiene il passo promozione battendo il Sirignano senza penare (2-0). Sono ancora due i punti che separano i conciari dalla squadra di Giannasca ma balla la partita in meno ad appannaggio dei biancoverdi.

Il San Michele di Solofra, all’ultimo fiato, si aggiudica il match playoff contro il Volturara. Una serpentina in extremis di Petrone fa gioire mister De Stefano ed i tifosi locali accorsi in massa per sostenere i gialloblu. Il Felice Scandone Montella annichilische i sogni playoff della Galluccese che perde in casa 0-1 e si allontana irrimediabilmente dalle posizioni di vertice. Riscatto per gli uomini di mister Urciuoli e delusione per la compagine cara al presidente Galluccio che vede svanire ormai la possibilità di fare il salto di categoria dopo una stagione brillantissima.

Spettacolo e goal (4-4) a Baiano nel derby mandamentale contro l’Americo Canonico. Sfavillante performance di Gaglione che con un poker da incorniciare raggiunge Iandoli in testa alla classifica cannonieri. Punto importante in chiave playout per la formazione guidata dal tecnico Accetta (tripletta di Aubry) che recrimina per alcune decisioni arbitrali controverse. Risorge il Venticano che dopo sette sconfitte consecutive torna alla vittoria tra le mura amiche contro il Monteforte. Successo largo anche per il Pietradefusi che batte 4-1 un Candida in crisi nera (tris di Santamaria) e si porta a quota ventitrè punti, a meno due dalla salvezza diretta.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here