Prima Categoria, Girone D – Il Lacedonia si prende la vetta

0
78

Nel girone D di Prima Categoria, il Lacedonia di Gianni Caggiano si prende la vetta della graduatoria, espugnando con un secco 3-0, firmato Di Iesu, Tommasiello e Baratta, il “Comunale” di Bonito e approfittando del primo pari stagionale del Siconolfi. I santangiolesi di patron Angelo Competiello impattano a sorpresa in casa del Fontanarosa e perdono la cima dell’accozzamento. Avanzano in graduatoria invece l’Artemisium (2-1 allo Sporting Scampitella) e il Lioni, vittorioso a Montecalvo Irpino. Solo pari per la Polisportiva Calitri, a cui con basta Cestone e nella ripresa si fa raggiungere dal frigentino Salierno.

Il derby Gravit – Sporting Ariano va agli ufitani, che per un curioso caso del destino affrontano la truppa grottese proprio nel week end in cui è stato riproposto nel torneo di Promozione il classico tra le due storiche formazioni dei rispettivi comuni della Valle Ufita. Il punteggio è stato il medesimo anche in cadetteria regionale, con gli arianesi vittoriosi per due reti a zero. Chiudono il quadro di giornata i successi interni di Scampitella e Bisaccia.

I risultati del week-end:

Artemisium – Sporting Scampitella 2-1

Bisaccia – Virtus Sturno 2-0

Bonito – Lacedonia 0-3

Comprensorio Miscano – Pol. Lioni 2-3

Fontanarosa – G. Siconolfi 1-1

Scampitella – Teora 1-0

Gravit Walter Landi – Sporting Ariano 2-0

Frigento – Pol. Calitri 1-1

La classifica alla quarta giornata:

Lacedonia 12, Siconolfi 10, Lioni 9, Calitri 8, Scampitella 8, Artemisium 7, Sporting Scampitella 6, Bisaccia 5, Virtus Sturno 5, Comprensorio Miscano 4, Sporting Ariano 4, Frigento 4, Teora 3, Bonito 3, Fontanarosa 1, Gravit Walter Landi 0.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here