Prima Categoria – Falchi Rossi, Francese: “A Mugnano gara decisiva”

0
9

Al ’S. Filomena’ di Mugnano il prossimo turno riserva il match clou del campionato di Prima Categoria (gir E). Il G. Carotenuto attende i Falchi Rossi di mister Papa, indiscussa capolista. Uno dei protagonisti in casa Falchi è indubbiamente l’attaccante Pasquale Francese. Domenica l’esterno di S. Giovanni a Teduccio ha siglato due dei tre gol finali in quel di Carbonara di Nola contro il Boys Piazzola. Ecco il commento del protagonista: “E’ stata una giornata positiva per me e i miei compagni. Una vittoria che ci consolida in cima alla classifica. Poi, quando segni e fai segnare, è tutto più entusiasmante”. La gara è stata sbloccata dall’altro bomber Sabatino Napolitano prelevato dall’Ippogrifo Sarno: “Un grande compagno di reparto, di grande stazza atletica, ha dinamismo da vendere, prende sempre tante ‘legnate’ ma è un calciatore completo. Insieme siamo una coppia gol devastante”. Secondo addetti ai lavori, la formazione di Papa anche in Promozione non sfigurerebbe: “Siamo una squadra molto solida. Lo spogliatoio è unito, credo che con 2 o 3 innesti anche nel torneo di Promozione potremmo dire la nostra”. La società di Rione S. Tommaso inoltre ha arricchito la rosa con gli innesti di Fiorillo, trequartista ex Real Ortese, e Orlando, giovane promessa di Palinuro: “Fiorillo è un calciatore che ha una visione di gioco fuori dal normale. Con i suoi lanci davanti è tutto più facile. Grande acquisto. Orlando, invece, è un ragazzo timido ma tatticamente preparato”. Come annunciato all’inizio al S. Filomena, il G. Carotenuto darà filo da torcere agli avellinesi giocando la partita della vita: “Troveremo un ambiente caldo. Sarà una gara decisiva ai fini del campionato. Anche un pareggio andrebbe bene, se arriverà una vittoria potrà essere l’allungo decisivo”. Proprio così, dopo il delicato derby di Mugnano arriva al ‘Roca’ l’Intrepida terza forza del torneo, ma con una gara ancora da recuperare: “Con due risultati utili avremo la strada spianata. Crediamo fortemente al salto di categoria. Vogliamo esaudire il desiderio della società”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here